BARI - Il D.M. 388/2003 richiamato dal Testo Unico sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro d.lgs. 81/2008 obbliga le aziende a formare il personale addetto al primo soccorso aziendale. Così come ogni altra attività formativa, è possibile per le aziende far partecipare i propri lavoratori ai corsi a costo zero. Chiedi qui come fare.

I corsi sul Primo Soccorso sono di 12 o 16 ore in relazione al livello di rischio e sono tenuti se possibile presso la sede aziendale nei giorni e negli orari più comodi ai lavoratori e all'azienda stessa. Il docente sarà, così come prescrive la legge, un medico del lavoro che sarà a disposizione dell'azienda nelle giornate formative. L'attività formativa consisterà in lezioni frontali e in prove pratiche di rianimazione, trasporto e gestione dell'emergenza.

Il corso generalmente è costituito dai seguenti moduli formativi:

  • Evoluzione legislativa e legge vigente - d.lgs 81/2008, decreto n.388 del 2003.
  • La cassetta del pronto soccorso, contenuto e utilizzo dei presidi di primo soccorso.
  • L’addetto al primo soccorso e le manovre sanitarie
  • L’organizzazione del primo soccorso, il 118, la segnaletica, lo scenario dell’emergenza, la raccolta delle informazioni, gli aspetti psicologici, i rischi per il soccorritore.
  • Anatomia e fisiologia, il corpo umano, valutazione del paziente, ripristino delle funzioni vitali, l’infarto, insufficienza respiratoria, i protocolli di intervento, messa in sicurezza dell'infortunato.
  • Analisi e gestione delle seguenti problematiche: shock, edema, asma, lipotimia e sincopi, coma, urgenze glicemiche, epilessia, colpo di calore, congelamento, intossicazioni, avvelenamento, le posizioni, le ferite e la disinfezione, emorragie, epistassi, corpi estranei, folgorazione, ustioni e causticazioni, contusioni, distorsioni, lussazioni, fratture, protocolli di intervento, spostamenti urgenti.
  • Prove pratiche di gestione delle emergenze, prove pratiche di rianimazione, prove pratica di spostamento lavoratore in sicurezza

Gli attestati rilasciati sono validi a tutti i fini di legge. Per le aziende pugliesi che hanno dipendenti assunti vi è la possibilità di far partecipare i lavoratori alle attività formative a costo zero. Vi sono forme di agevolazione per le imprese, chiedi qui come fare per ottenere i contributi diretti a finanziare la formazione obbligatoria aziendale.

a
Qualità, Ambiente, Sicurezza

b
Servizi per la formazione

c
Consulenza finanziata

preventivoPreventivo Certificazione

digiDigitalizzazione


Ultime notizie e bandi

voce
Contattaci

vision
Mission e Vision